Image Description

La Podologia

Home La Podologia

La PodologiaLa branca della Medicina che si occupa del piede


La Podologia nasce, come disciplina sanitaria autonoma, nei paesi anglosassoni (Regno Unito, in Europa e Stati Uniti d’America) all’inizio del secolo scorso. Si afferma in Spagna e in Portogallo dopo la seconda guerra mondiale. In Italia i primi Corsi di Laurea vengono istituiti agli inizi degli anni novanta (Università di Pisa e di Roma La Sapienza). Oggi è una disciplina unanimemente riconosciuta e apprezzata.

La Podologia è la branca della Medicina che pone al centro della propria azione preventiva e terapeutica il piede e i distretti correlati. Molte specialità mediche si interessano della patologia del piede ma nessuna focalizza il proprio interesse prioritario su questo distretto fondamentale. Lo spazio libero, occupato in altri paesi da personale altamente qualificato, è stato usurpato da diverse figure professionali, alcune addirittura non sanitarie, nessuna delle quali appositamente formata (con inevitabili rischi per l’utenza). Di conseguenza, quello che è mancato fino ad ora in Italia alle persone con problemi ai piede, ma anche ai Medici, è proprio un referente qualificato che interfacciasse, con competenze proprie e complementari, le competenze medico-specialistiche.

Il percorso formativo universitario, Corso di Laurea in Podologia, Facoltà di Medicina e Chirurgia, è articolato in un primo livello, Laurea triennale, in seguito alla quale è possibile accedere al II livello, Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione (due ulteriori anni di Corso), o, in alternativa, ai Master clinici di Specializzazione (annuali, Posturologia, Podologia dello Sport, Biomaccanica e ortopodologia, etc.).

Studio Associato di Podologia

L'Attività del Podologo